English | Dutch | French | Portugese | Italian
Tuesday, November 21, 2017
 
SAP Tutorial
 
  • Introduzione
  • Domanda di navigazione del sistema di SAP
  • Gestione del sistema di SAP

  •  
    Modulo di logistica
     
  • Amministrazione materiale di SAP
  • Esecuzione di logistica
  • Vendite e distribuzione
  • Amministrazione di qualità
  • Manutenzione di pianta
  • Moduli finanziari
  • Sistema di progetto
  • Amministrazione di produzione di SAP
  • Amministrazione di servizio di SAP

  •  
    Fiaccare gli attrezzi
     
  • FIACCARE gli attrezzi
  • FIACCARE CRM
  • FIACCARE SRM
  • SAP SCM
  • SAP ERP
  • SAP BW
  • Amministrazione di materiali di SAP
  •  
    Fiaccare il riferimento
     
  • FIACCARE i fatti
  • FIACCARE le Tabelle
  • FIACCARE la funzione
  • FIACCARE il rapporto
  • FIACCARE il paesaggio
  • FIACCARE il codice di transazione
  •  
    Fiaccare Techanical
     
  • FIACCARE la RELATIVA architettura
  • Amministrazione finanziaria con SAP
  • Pianificazione ed esecuzione di Manufacturing
  • Amministrazione di ordine del cliente
  • Elaborazione di Lackbox
  • Integrazione di contabilità e di deviazione standard
  • Amministrazione della risorsa umana
  •  
    Fiaccare altri
     
  • FIACCARE il Ministero del Tesoro
  • FIACCARE il magazzino
  • FIACCARE la finanza
  • Workflow di SAP
  • SAP ERA
  • SAP di base
  • SAP EDI
  • Scambio di SAP
  • SAP X-APPS
  • Soggetti generici di SAP
  • whitepapers di SAP
  • Le nuove punte di SAP sono arrivato appena
  • Componenti di applicazioni di SAP
  • Collegamenti di SAP
  • Strumento di SAP
  • SAP APO
  • Software di SAP
  • Addestramento di SAP
  • Outsourcing di SAP
  • Consulto di SAP
  • Motivi usare SAP
  • Dunning

  •  
    Lezione privata di ERP
     
  • Introduzione
  • Sviluppo di ERP
  • Test di verifica di valutazione
  • Esecuzione di ERP
  • Mercato di ERP
  • Modellistica di ERP
  • Mercato del principale 10 ERP
  • Inibitori
  • Driver
  • ERP in India
  • BAAN
  • La gente molle
  • JD Edwards

  •  
    Lezione privata di ABAP
     
  • Introduzione
  • Transazione di ABAP
  • Moduli di funzione di ABAP
  • Trattamento di schedari di ABAP

  •  
    Domanda di intervista
     
  • Intervista Que di SAP.
  • Intervista Que di ABAP.
  • Intervista Que di ERP.
  • Intervista Que di ora.
  • Intervista Que di millimetro.
  • Intervista Que dei pp.
  • Intervista Que della BIRRA INGLESE.
  • Intervista Que di EDI.

  •  
    Carriere a SAP
     
  • Carriere in SAP (lavori di SAP)
  •    
     
     

    Attrezzi di SAP


    A D V E R T I S E M E N T

    Traccia di SQL

    Uso

    La funzione della traccia di SQL è un ceppo on-demand delle dichiarazione selezionate di SQL che si pubblicano contro la base di dati tramite il motore aperto di SQL. La traccia di SQL può essere inserita o fuori dinamicamente. La disposizione del ceppo è independent della base di dati. Oltre al testo di dichiarazione di SQL, ogni annotazione del ceppo contiene le informazioni sul punto a tempo quando la dichiarazione è stata eseguita, la relativa durata, i relativi parametri dell'input ed i risultati (dove applicabile) così come le informazioni di contesto.

    Caratteristiche

    La traccia di SQL è particolarmente utile per:

    Sviluppo

    La latta della traccia di SQL aiuta JDO, i fagioli di impresa, il servlet e gli sviluppatori di JSP ad imparare quale genere di accessi di base di dati il loro codice produce.

    Analisi di prestazioni

    Tipicamente, le edizioni di prestazioni sono causate tramite gli accessi di base di dati inefficienti. In questo caso la traccia di SQL può essere usata per mostrare le dichiarazione pubblicate di SQL e la loro durata, così contribuendo ad identificare le dichiarazione inefficienti di SQL.

    Attività

    Tipicamente, dovreste usare la traccia di SQL quando dovete controllare il comportamento di un'applicazione particolare. Ciò è il seguente piano d'azione:

    Voi

    lanciare l'applicazione della traccia di SQL.

    Attivate la traccia di SQL.

    Fate funzionare l'applicazione che desiderate seguire.

    Disattivate la traccia di SQL.

    Avete regolato i filtri facoltativamente.

    Valutate la traccia.

    Potete anche valutare una traccia che già esiste.

    La traccia di SQL inoltre fornisce alla gestione forfile di funzioni.

    La traccia di SQL è meno adatta a rilevare le edizioni generali di prestazioni. Di conseguenza, non suggeriamo che la mantenete attivata costantemente, poichè consuma le risorse supplementari.

    Schermo iniziale 

    Chiamata

    Potete denominare lo schermo iniziale dell'attrezzo della prova usando il codice di transazione ST05 o scegliendo la traccia di prestazioni del ® della prova nel banco da lavoro di ABAP.

    Funzioni

    Le seguenti funzioni sono disponibili sullo schermo iniziale:

    Selezionare la traccia:

    Il · seleziona la traccia di SQL di modo della traccia, Enqueue la traccia, la traccia del RFC, o la traccia dell'amplificatore della Tabella. Potete selezionare simultaneamente i modi della traccia del mutliple.

    Selezionare la funzione della traccia:

    Inizio del · la registrazione della traccia.

    Arresto del · la registrazione della traccia.

    Ramo del · per seguire lista, lista dettagliata, o lista tempo-fascicolata.

    Ramo del · per spiegare SQL per analizzare una dichiarazione di SQL senza una lima esplicita della traccia.

     

     Le lime della traccia sono controllate dal sistema. Così possono essere conservate, come qualunque altro oggetto; le lime conservate della traccia possono essere visualizzate e cancellate.

    Condizione della traccia

    Una traccia può essere attivata soltanto una volta su tutto l'assistente di applicazione. L'esposizione di condizione della traccia li informa se un altro utente nel sistema già ha attivato una traccia particolare.

    Iniziare la traccia

    Requisiti preliminari

    Potete inserire soltanto la traccia di prestazioni per un singolo caso. Dovreste già decidere la portata e gli obiettivi della vostra analisi di prestazioni.

    Procedura

    Per analizzare una lima della traccia, fare quanto segue:

    Scegliere la traccia di prestazioni del ® della prova del percorso del menu nel banco da lavoro di ABAP.
    Lo schermo iniziale dell'attrezzo della prova compare. Nella parte più inferiore dello schermo, la condizione della traccia di prestazioni è visualizzata. Ciò gli fornisce le informazioni se c'è ne delle tracce di prestazioni sono inserite e gli utenti per cui sono permesse. Inoltre gli dice quale utente ha inserito la traccia.

    2.      Per mezzo dei tasti di selezione ha fornito, si regolato che seguono le funzioni che desiderate inserire (la traccia di SWL, enqueue la traccia, la traccia del RFC, la traccia dell'amplificatore della tabella).

           3.      Se desiderate inserire la traccia sotto il vostro nome dell'utente, scegliere la traccia sopra.
    Se desiderate passare sopra i valori per uno o vari filtrano i test di verifica, scegliere la traccia con il filtro.
    I test di verifica tipici del filtro sono: il nome dell'utente, nome di transazione, nome trattato e nome di programma.

           4.      Ora fare funzionare il programma da analizzare.

    Analizzerete normalmente immediatamente la lima della traccia di prestazioni. In questo caso, è una buona idea usare una sessione separata per iniziare, arrestare ed analizzare la traccia di prestazioni

    Se siete indicati gli errori del nocciolo della traccia sullo schermo iniziale (per esempio, non abbastanza spazio di immagazzinaggio disponibile), dovete in primo luogo eliminare gli errori o farli rimuovere dal vostro coordinatore di sistema.

    I tipi selezionati della traccia possono essere cambiati quanto basta durante l'intervallo della traccia di prestazioni (tempo fra la commutazione in funzione e a riposo della traccia). L'utente (gruppo di utenti) deve rimanere identicamente.

    Risultato

    I risultati della registrazione della traccia sono scritti ad una lima della traccia. Se le annotazioni della traccia sono scritte sopra durante l'intervallo della traccia, il sistema visualizza un messaggio per informarlo quando analizzate la lima della traccia.

    I risultati della registrazione della traccia sono immagazzinati a dieci lime della traccia. Scrivere sopra le annotazioni della traccia, tuttavia, non può interamente essere escluso in questo caso neanche.

    La traccia di prestazioni registra tutte le chiamate di accesso di base di dati, chiamate dell'amplificatore della tabella, la ripresa esterna richiede, o denomina attività della serratura dell'utente. Queste misure possono interessare le prestazioni dell'assistente di applicazione in cui la traccia sta funzionando. Per conservare le prestazioni del sistema, dovreste quindi spegnere la traccia non appena rifinite registrare la vostra applicazione.

    Arresto della traccia

    Requisiti preliminari

    Avete iniziato la traccia ed avete rifinito fare funzionare il programma che desiderate analizzare.

    Per i motivi di prestazioni, dovreste spengnere le tracce non appena avete rifinito la registrazione.

    Procedura

    Per disattivare la traccia:

    ...

           1.      Scegliere la traccia di ®Performance della prova nel banco da lavoro di ABAP.
    Lo schermo iniziale dell'attrezzo della prova compare. Contiene una linea di condizione che visualizza le tracce che sono attive, gli utenti per quale sono attivi e l'utente che li ha attivati.

           2.      Selezionare le funzioni della traccia che desiderate spengnere.

           3.      Scegliere disattivano la traccia.
    Se iniziaste la traccia voi stessi, potete ora commutarli fuori immediatamente. Se la traccia di prestazioni fosse iniziata da un utente differente, un richiamo di conferma compare prima di disattivazione

    Risultato

    I risultati della traccia sono immagazzinati in una o più lime della traccia. Potete allora analizzare i dati di prestazioni memorizzati nella lima della traccia. Vedere inoltre, analizzando i dati di prestazioni.

    Analizzare i dati di prestazioni 

    Requisiti preliminari

    Una volta che avete commutato fuori della traccia di prestazioni, potete analizzare i dati che i dati sono analizzati persino ripetutamente, fino a scrivere sopra le relative annotazioni della traccia nella lima della traccia. Le lime della traccia sono controllate dal sistema di SAP. Potete quindi mantenere una lima della traccia per la pubblicazione e cancellarli più successivamente attraverso la traccia di Trace->Save di prestazioni del menu, la traccia conservata esposizione e la traccia conservata cancellazione.

    Procedura: Descrizione

    Prima che cominci analizzare le annotazioni della traccia, dovete in primo luogo spengnere la traccia di prestazioni. (È inoltre possibile visualizzare una traccia senza commutazione esso fuori in anticipo. In questo caso, tuttavia, la procedura dell'esposizione inoltre è registrata nella lima della traccia, in conformità con i test di verifica del filtro dell'insieme per la traccia.

    Per le più informazioni, riferir a:
    Arresto della registrazione della traccia.

    Prima della visualizzazione delle annotazioni della traccia, potete utilizzare un filtro dell'esposizione per specificare le annotazioni da pubblicare e le informazioni che desiderate guardare.

    Per le più informazioni, riferir a:
    Visualizzare i filtri.

    Quando visualizzate le annotazioni della traccia, potete scegliere fra una lista di base e una lista estesa. Entrambe le liste visualizzano una descrizione delle azioni e dei dati annotati di prestazioni. In più, potete visualizzare una lista della traccia fascicolata entro tempo.

    Per le più informazioni, riferir a:
    Visualizzazione delle liste delle annotazioni della traccia.

    Sia nelle liste - la lista semplice della traccia che la lista estesa - avete la stessa gamma di funzioni per analizzare le dichiarazione elencate ed altri dati di prestazioni.

     Le liste tempo-fascicolate della traccia è soltanto un po'differenti dalle liste della traccia dette precedentemente.  Per le più informazioni sulla transazione, il tipo, il cliente e l'utente trattati, denominano sulla funzione Display->User, transazione e così via ...... nel menu di avanzamento. 

    style= " FONT-SIZE: 10pt; FONT-FAMILY: Arial " > 

    Per le più informazioni, riferir a:
    Analizzare le annotazioni della traccia

    Altre opzioni di analisi dipendono dai tipi della traccia che state usando. Vedere inoltre:
    Lo SQL segue o

    Enqueue la traccia o

    Traccia del RFC.

    Filtro dell'esposizione 

    Requisiti preliminari

    Avete commutato fuori della traccia di prestazioni ed avete aperto il filtro dell'esposizione dopo la scelta la traccia dell'esposizione o dell'entrata corrispondente del menu dallo schermo iniziale della traccia di prestazioni.

    Uso

    Potete utilizzare il filtro dell'esposizione (regolare le limitazioni per la visualizzazione della traccia) per limitare il numero di annotazioni annotate della traccia che sono visualizzate sulla lista di base (lista della traccia), sulla lista dettagliata, o sulla lista tempo-fascicolata.

     

    >

     

    Caratteristiche

    Se non entrate in alcune selezioni, tutte le annotazioni della traccia sono selezionate.

    Specificare il tipo della traccia per visualizzare

    Il sistema di SAP inoltre inizializza questo parametro dall'ambiente di sistema. Il tipo della traccia di difetto è traccia di SQL. Se avviate il filtro dell'esposizione direttamente dopo la registrazione, il tipo della traccia compare come è stato configurato l'ultima volta.

    Specificare l'intervallo della traccia

    Il sistema inizializza l'intervallo della traccia da 00:00: 00 al tempo corrente del sistema nell'odierna data. Tuttavia, se avviate il filtro dell'esposizione direttamente dopo la registrazione, l'intervallo della traccia è regolato dall'inizio tempo al periodo di conclusione della registrazione.

    Si noti che se state lavorando ad un sistema distribuito, in cui gli orologi sull'assistente della base di dati e sugli assistenti di applicazione non sono sincronizzati, tutte le volte determinate automaticamente dal sistema potete essere inesatti, che a loro volta può significare che non tutte le annotazioni della traccia sono visualizzate.

    Entrare in ulteriori selezioni

    Per ulteriori informazioni riferir a:

    Altri filtri

    Criteri di selezione dell'aggiornamento

     Con questo tasto, le vostre entrate del filtro dell'esposizione sono aggiornate. Potete anche usare la chiave di ENTR per questa.

    Selezionare l'operatore per gli stati di selezione

       Con questo tasto, potete cambiare l'opzione di difetto e selezionare e l'operatore. Per fare così, disporre il cursore sul parametro relativo.

    Inizializzare i criteri di selezione

     Se ripetete la traccia di prestazioni durante la sessione, i parametri del filtro di difetto sono regolati alle vostre ultime selezioni. Usare l'inizializzazione che tutti i criteri di selezione funzionano (tasto di mouse di destra) per ristabilire i difetti originali.

    Cancellare il criterio di selezione selezionato

     Scegliere questo tasto per ripristinare le limitazioni per i diversi parametri (vedere inoltre altre opzioni di selezione).

    Vedere anche la visualizzazione delle liste delle annotazioni della traccia.

    Altri filtri

    Potete anche filtrare l'esposizione dell'annotazione della traccia usando i seguenti parametri:

    Utente

    Oggetti

    1.      Traccia di SQL: Nome della Tabella a che la dichiarazione di SQL si riferisce

    2.      Enqueue la traccia: Bloccare l'oggetto a che la dichiarazione si riferisce

    3.      Traccia del RFC: Caso su cui una funzione è eseguita

    4.      Traccia dell'amplificatore della Tabella: Nome della tabella che l'accesso è limitato anche

    Durata

    Funzionamenti

    5.      Traccia di SQL: Funzionamenti della base di dati

    6.      Enqueue la traccia: Funzionamento per l'oggetto della serratura

    7.      Traccia del RFC: Caratteristiche dell'esecuzione (cliente/assistente)

    8.      Traccia dell'amplificatore della Tabella: Nome del funzionamento dell'amplificatore

     

    I filtri di difetto sono:

    1.      Per l'utente, l'utente corrente

    2.      Per gli oggetti, l'esposizione delle tabelle del sistema è soppressa. Attualmente, queste sono le tabelle D010*, REPOLOAD, REPOSRC, REPOTEXT, DYNPSOURCE, DYNPLOAD, DYNPTXTLD, DDLOG.

    I parametri di funzionamenti e di durata non sono inizializzati

    Potete specificare un valore numerico per la durata. Ciò è misurata nei microsecondi. Per tutti i altri parametri, potete introdurre un modello o un nome. Oltre che i caratteri alfanumerici, potete anche usare il `dei caratteri del metacarattere *' e '+' nei modelli.

    Potete anche cambiare l'operatore in una specifica per ulteriore filtrazione. Per fare questo, posizionare il cursore sul parametro relativo e scegliere le opzioni di selezione. Una finestra di dialogo allora compare in quale potete specificare se le annotazioni della traccia che soddisfano la condizione dovrebbero essere incluse (semaforo verde) o escluso (semaforo rosso) dalla selezione.

    Per la durata, limitare ad un intervallo di 1000 - 5000 secondi può essere utile.

     

    Visualizzazione delle liste delle annotazioni della traccia 

    Requisiti preliminari

    Avete scelto la funzione della traccia dell'esposizione ed avete specificato la gamma di valore per l'esposizione nel filtro dell'esposizione, in cui inoltre avete visualizzato il liste della traccia, lista dettagliata, o tempo-fascicolato la lista.

    Liste

    La lista dettagliata contiene la lista completa della traccia. La lista dettagliata soltanto contiene tre colonne supplementari per l'esposizione.

    Nella lista, nei voi tempo-fascicolati possono le informazioni di esposizione sulla transazione, sul tipo trattato, sul cliente e sull'utente scegliendo l'esposizione - > utente, Transaktion ed e così via, nel menu di avanzamento.

    Ci è una gamma di funzioni di analisi che potete usare sia sulla lista della traccia che sulla lista dettagliata. Tutte le liste hanno le stesse funzioni. Potete commutare fra la traccia e le liste dettagliate via un tasto.

     

    La prima linea della lista contiene un subheader, che rimane identicamente per tutte le annotazioni della traccia di un programma da analizzare. Contiene le seguenti informazioni:

    - Nome della transazione, del numero di identificazione trattata, del tipo trattato, del cliente e del nome dell'utente.

    La linea seguente contiene le seguenti intestazioni:

    Tempo di esecuzione di durata della dichiarazione. Il tempo è visualizzato nella disposizione milliseconds.microseconds.

    Nome dell'oggetto

    1.      Annotazione della traccia di SQL: Nome della tabella della base di dati

    2.      Enqueue l'annotazione della traccia: Nome dell'oggetto della serratura

    3.      Annotazione della traccia del RFC: Nome ridotto del caso su cui il modulo di funzione è stato eseguito

    4.      Annotazione della traccia dell'amplificatore: Nome della tabella attenuata

    Funzionamento

    5.      Annotazione della traccia di SQL: Nome del funzionamento da effettuare sulla base di dati. Vedere inoltre: Funzionamenti misurati della base di dati

    6.      Enqueue l'annotazione della traccia: Nome del funzionamento della serratura

    Annotazione della traccia del RFC del ·: Cliente | assistente. (Se una funzione è specificata come il cliente, questo significa che wass ha chiamato “a distanza “. Se è specificato come l'assistente, questo significa che la funzione è stata resa disponibile ed è stata eseguita.)

    Annotazione della traccia dell'amplificatore del ·: Funzionamento dell'amplificatore

       

    Numero di Rec di annotazioni

    7.      Traccia di SQL: Il numero di annotazioni richiamate o ha proceduto e passato fra il sistema di SAP e la base di dati.

    8.      Enqueue la traccia: Numero di granelli

    9.      Traccia del RFC: Usato

    10.  Traccia dell'amplificatore: Numero di annotazioni procedute

    RC - Codice di ritorno della dichiarazione annotata

    Dichiarazione - questionario ridotto della dichiarazione annotata

    11.  Dipende dal tipo della traccia

    Il tempo di esecuzione (durata) è evidenziato nella lista se eccede un dato valore di soglia (100000 microsecondi). Ciò è dichiarata nel tipo gruppo “SQLT„ come “lo SQLT_DURATION_NEG„ costante. Potete cambiare questo valore cambiando il costante di conseguenza.

    Si noti che la durata può soltanto essere precisa quanto l'orologio della vostra piattaforma di fissaggi. La durata non può essere di meno che il tempo richiesto dai fissaggi. Se il periodo di esecuzione della dichiarazione è di meno che questo volta, la durata sarà zero.

    Lista dettagliata

    Per passare dalla lista di base alla lista estesa, scegliere la lista dettagliata. La lista estesa contiene tre colonne supplementari dell'esposizione:

    hh: millimetro: ss.ms - Il tempo a où l'annotazione è stata eseguita (nelle ore della forma: resoconto: secondi: millisecondi).

    Programma - nome del programma che ha eseguito la dichiarazione annotata.

    Curs

    12.  Annotazione della traccia di SQL: Il numero del cursore (collegamento al nascondiglio del cursore) ha usato trovare le entrate della base di dati.

    13.  Enqueue ed annotazioni della traccia del RFC: Usato.

    Funzioni supplementari

    Analizzare le annotazioni della traccia

    Lista di specie

    L'esposizione ha formattato le dichiarazione annotate

    La definizione dell'oggetto corrispondente del dizionario di ABAP per SQL ed Enqueue la traccia

    Visualizzare la dichiarazione annotata nel codice sorgente

    Visualizzare il programma di accesso per una dichiarazione annotata di SQL

    Formattare le dichiarazione prescelte identiche nella lista della traccia

    Ricapitolazione della lista della traccia

    Commutare fra le due liste

    Per le più informazioni, riferir ad analizzare le annotazioni della traccia

    Tipi differenti della traccia

    La traccia differente delle esposizioni del sistema scrive dentro i colori differenti.

    Funzioni standard

    Una gamma di funzioni standard della lista di SAP è inoltre a disposizione per aiutarli a stampare la lista, a traversare e cercare nella lista, o risparmi la lista ad una lima del sistema operativo. Queste funzioni possono essere denominate via le entrate del menu, i tasti, o i tasti funzione corrispondenti.

    Si vedano le liste anche di risparmio localmente

    Analizzare le annotazioni della traccia 

    Requisiti preliminari

    Avete visualizzato la traccia registrate che desiderate analizzare in una lista di base o estesa.

    Funzioni

    Fascicolazione la lista della traccia e della lista estesa della traccia

    Potete fascicolare la lista da c'è ne dei parametri nell'intestazione della lista, cioè nel nome di transazione, nel numero di identificazione trattata, nel tipo trattato, nel cliente e nel nome dell'utente. Per fascicolare la lista, posizionare il cursore sulla colonna relativa e scegliere la specie  del pulsante o l'opzione adatta del menu.

    Passando dalla lista della traccia alla lista estesa della traccia

    Per passare dalla lista semplice di base alla lista estesa, scegliere la lista  estesa pulsante o scegliere l'opzione adatta del menu.

    Placeholders dettagliato di sostituzione e dell'esposizione

    Quando la dichiarazione annotata è formattata, potete specificare se sostituire i placeholders nella dichiarazione dalle variabili correnti o lasciarle nella dichiarazione ed elencare esclusivamente le variabili. Se non ci sono variabili, le due forme dell'esposizione sono identiche. Per visualizzare la dichiarazione, doppio-scatto il relativo questionario ridotto o il particolare di opzione del menu, o scattare l'icona della lente d'ingrandimento.

     

     

    Per sostituire i placeholders con le variabili correnti, scegliere il pulsante  sostituiscono Placeholder nella dichiarazione di SQL, o scelgono l'opzione adatta del menu.

    Le informazioni di visualizzazione sugli oggetti di DDIC

    Se desiderate guardare la descrizione del dizionario per l'oggetto (oggetto della serratura o della tabella) a cui la dichiarazione si riferisce, posizionare il cursore sull'oggetto e scegliere DDIC Info. Alternativamente, potete scegliere la stessa funzione dal menu. Se la dichiarazione corrente contiene l'oggetto di parecchi DDIC (per esempio, un un), la fila di nome dell'oggetto contiene il primo oggetto per comparire nella dichiarazione.

    Se l'entrata del ceppo è un'entrata del RFC, la colonna contiene una versione ridotta del nome del caso su cui il modulo di funzione è eseguito. In questo caso, non potete visualizzare una definizione di dizionario.

    Potete visualizzare ulteriori informazioni del dizionario di DDIC aprendo la definizione reale dell'oggetto nel DDIC. Per le più informazioni, riferir a trovare le informazioni del dizionario.

    Programma di esecuzione per le dichiarazione di SQL

    Per visualizzare il programma di esecuzione di una dichiarazione selezionata di SQL, disporre il cursore sulla dichiarazione e scegliere il pulsante  spiegare la dichiarazione di SQL. Le dichiarazione di SQL per cui un programma di esecuzione può essere visualizzato dipende dal sistema della base di dati che state usando. Il programma di esecuzione per una dichiarazione PRESCELTA sotto il sistema della base di dati di Oracle assomiglia a questo:

    Visualizzazione del codice sorgente

    Per commutare al codice sorgente di ABAP che contiene la dichiarazione corrente nel ceppo, posizionare il cursore sull'esposizione del questionario ridotto della dichiarazione e scegliere le posizioni  di chiamata dell'esposizione del pulsante nel programma di ABAP o sull'opzione del menu dello stesso nome.

    Si noti che il codice sorgente non può essere visualizzato sempre. Per esempio, se la chiamata viene dal nocciolo di SAP, non potete ramificarti al codice di programma.

    Identico seleziona

    Quando state analizzando un ceppo della traccia, può essere particolarmente utile scoprire se ci sono delle dichiarazione prescelte identiche. Potete fare questo scegliendo l'opzione del menu identica selezionate nella lista della traccia del menu. Il sistema compila una lista di tutte le dichiarazione di SQL che sono eseguite più di una volta. Potete allora eliminare tutte le dichiarazione di SQL che sono ripetute o superflue.

    Ricapitolazione della lista della traccia

    Potete ricapitolare le dichiarazione prescelte per ottenere una descrizione del periodo di esecuzione totale e del numero totale di annotazioni trovate. Per fare questo, usare la traccia di List->Summarize della traccia di opzione del menu dalla dichiarazione di SQL. Potete anche raggruppare le annotazioni della traccia tramite accesso della tabella usando gli accessi della Tabella di List->Combined della traccia di opzione del menu.

    SQL incluso 

    Una delle difficoltà di collegamento del linguaggio di programmazione con un'interfaccia di SQL è il trasferimento delle annotazioni di dati richiamate. Quando il sistema procede una dichiarazione di SQL, non sa grande il risultato sarà fino a che non abbia fatto la selezione. Il risultato consiste delle entrate della tabella, che tutti hanno la stessa struttura. Il sistema deve trasferire queste annotazioni al programma di chiamata sotto forma d'una struttura di dati, per esempio un allineamento, che è conosciuto al programma di chiamata.

    Lo svantaggio di un allineamento è la relativa definizione statica. Dovete specificare il formato di un allineamento prima di tempo di esecuzione. Tuttavia, perché non potete conoscere il formato del gruppo di dati il sistema rinvierà, voi deve definire un allineamento molto grande per evitare un trabocco.

    Per aggirare questo problema, il sistema di SAP traduce le dichiarazione aperte di ABAP SQL in SQL incluso. Per fare questo, il sistema definisce un cursore. Il cursore è il collegamento logico ai gruppi di dati selezionati nella base di dati ed è usato regolare il trasferimento di dati fra i programmi di ABAP e la base di dati. Vedere inoltre i funzionamenti della base di dati.

    Durante l'ogni PRENDERE il funzionamento, i passaggi della base di dati una o più annotazioni di dati all'interfaccia di base di dati.

     

    Funzionamenti misurati della base di dati

    Ogni dichiarazione di SQL è suddivisa nei funzionamenti della base di dati dal sistema di SAP la traccia di SQL permette che misuriate il tempo di esecuzione di ciascuno di questi funzionamenti:

     

    DICHIARARE

    Definisce un nuovo cursore all'interno di un processo del lavoro di SAP ed assegna la dichiarazione di SQL a questa. Il questionario ridotto di questa dichiarazione è visualizzato nella lista delle annotazioni della traccia sotto la dichiarazione. Il cursore è dato un numero unico, l'identificazione del cursore. L'identificazione del cursore è usata per la comunicazione fra il sistema di SAP ed il sistema della base di dati.

     

    PREPARAR

    Converte la dichiarazione di SQL e definisce il programma di esecuzione.

     

    APERTO

    Apre un cursore per una dichiarazione PRESCELTA (convertita) redatta. APRIRE i passaggi i parametri per l'accesso di base di dati. APERTO è usato soltanto per le dichiarazione PRESCELTE.

     

    PRENDERE

    Passaggi un'o parecchia annotazione scelta dalla base di dati con la dichiarazione PRESCELTA all'interfaccia di DB del sistema di SAP. I dati selezionati sono identificati tramite il cursore.

     

    RIAPRIRE

    Apre ancora un cursore che il sistema ha preparato per una dichiarazione PRESCELTA e passa i nuovi parametri alla base di dati.

     

    EXEC

    Trasferimento dei parametri per la dichiarazione dalla base di dati ed esecuzione della dichiarazione che cambiano i dati nella base di dati (per esempio, usando AGGIORNAMENTO, CANCELLAZIONE, o INSERTO).

     

    REEXEC

    Apre ancora un cursore che il sistema già ha preparato per una dichiarazione precedente di EXEC.

     

    Per le informazioni sulla sequenza in cui questi funzionamenti si presentano, riferir alla sequenza logica dei funzionamenti della base di dati

    Sequenza logica dei funzionamenti della base di dati

    Le richieste della base di dati sono collegate e sempre si presentano nella stessa sequenza logica.

    La funzione di DICHIAR definisce e numera il cursore. DICHIARARE precede la funzione di PREPARAZIONE.

    L'uso SI PREPARA per redigere una dichiarazione specifica di SQL, come:

     selezionare * a partire da sflight in cui eq “LH„ del carrid.

    e definire il metodo di accesso prima che il sistema possa trasferire la richiesta alla base di dati. Durante questa preparazione, il sistema è interessato soltanto della struttura della dichiarazione di SQL e non dei valori che contiene.

    La funzione APERTA prende la dichiarazione PRESCELTA redatta e la completa con i valori corretti. Nel suddetto esempio, APERTO pubblicherebbe il carrid del campo il LH di valore.

    PRENDERE a passaggi le entrate dalla base di dati all'interfaccia di base di dati del sistema di SAP tutti i funzionamenti della base di dati richiesti eseguire una dichiarazione di SQL si collegano dalla stessa identificazione del cursore

    Se la dichiarazione di SQL fa i cambiamenti nella base di dati (INSERTO, AGGIORNA, CANCELLAZIONE), PREPARAR è seguito da EXEC, che esegue la dichiarazione

    Se il sistema può riferirsi di nuovo ad una dichiarazione di SQL che già è stata redatta, ci è nessun PREPARA il funzionamento e la dichiarazione è usando eseguito RIAPRE o REEXEC come adatta

    Buffering 

    Il sistema di SAP si accerta che il trasferimento di dati fra il sistema di SAP ed il sistema della base di dati sia efficiente come possibile. Per fare questo, usa le seguenti tecniche:

    Buffering della Tabella del ·. Il programma accede ai dati dall'amplificatore dell'assistente di applicazione.

    Buffering di richiesta della base di dati del ·. Le diverse entrate della base di dati non sono lette o non passate alla base di dati fino al richiesto a da una dichiarazione APERTA di SQL.

    Quando analizzate le annotazioni della traccia, dovreste anche esaminare i meccanismi di buffering del sistema.

    Buffering della Tabella

    Per le tabelle può essere o parzialmente o completamente attenuato (riferir alle Tabelle della base di dati di Buffering.), gli accessi APERTI di dichiarazione di SQL soltanto la base di dati se i risultati della dichiarazione non sono già nell'amplificatore Di conseguenza, la traccia di SQL non contiene un ordine o una sequenza di ordine per ogni dichiarazione APERTA di SQL. D'altra parte, ogni dichiarazione di SQL nella lima della traccia è stata trasmessa alla base di dati ed è stata eseguita.

    Buffering delle richieste della base di dati

    Per mantenere il numero di tempo di esecuzione-consumare PER PREPARARE le chiamate piccole, ogni i processi del lavoro dell'applicazione tengono un certo numbero di dichiarazione già tradotte di SQL in un amplificatore speciale. Per difetto, un processo sostiene a 250 dichiarazione.

    Se il sistema deve eseguire uno specifico APRIRE LO SQL, i controlli preliminari del sistema se questa dichiarazione è immagazzinata “nel nascondiglio di dichiarazione„. Se la dichiarazione è nel nascondiglio, il sistema lo esegue immediatamente che usando una RIAPERTURA (SELEZIONARE) o un REEXEC (INSERTO, AGGIORNA, CANCELLAZIONE).

    Se la dichiarazione non è attenuata, un funzionamento di PREPARAZIONE la prepara per il OPEN/EXEC successivo. Il sistema amministra l'amplificatore secondo la procedura LRU (“il più minimo recentemente utilizzato„). Quando lo spazio è necessario per le nuove dichiarazione, le dichiarazione che sono usate raramente sono cancellate. Come conseguenza della procedura LRU, la dichiarazione deve redigere le dichiarazione solitamente soltanto una volta frequentemente usate.

    Un assistente di applicazione attenua il DICHIAR, richieste APERTE e e di EXEC SI PREPARA, all'interno del nascondiglio del cursore di un processo del lavoro. Di conseguenza, una volta che il sistema apre un cursore per un funzionamento di DICHIAR, può utilizzare ripetutamente questo cursore ancora all'interno dello stesso processo del lavoro.

    Analizzare uno schedario di dati di SQL del campione

    Quando generate una lima della traccia di SQL per un'applicazione, potete vedere esattamente come il sistema effettua i funzionamenti della base di dati. In un'applicazione di campione, un rapporto legge ed i cambiamenti successivi, annotazioni sulla tabella SFLIGHT del dizionario di ABAP che usando ABAP aprono le dichiarazione di SQL. Poiché la tabella SFLIGHT non è attenuata, del sistema le necessità in primo luogo di accedere alla base di dati per richiamare le annotazioni. Nelle sezioni qui sotto, lo schedario di dati dall'applicazione di campione è analizzato.

    Accesso colto

    Il primo schermo della lima della traccia di SQL visualizza ogni richiesta che misurata della base di dati l'applicazione ha fatto. Le annotazioni della lima della traccia quando la richiesta ha accaduto e la relativa durata. La tabella del dizionario di ABAP addetta alla richiesta inoltre è elencata.

    Una lima della traccia per un accesso colto della tabella SFLIGHT ha potuto assomigliare a questo:

     

    Il sistema ha misurato parecchi funzionamenti della base di dati addetti a richiamare le annotazioni da SFLIGHT:

    Funzionamento

    Funzione

    PREPARAR

    Prepara la dichiarazione APERTA per uso e determina il metodo di accesso. Poiché un cursore attivo con il numero 18 è disponibile nel nascondiglio del cursore del processo del lavoro, il sistema non realizza un funzionamento di DICHIAR. Tuttavia, il sistema deve redigere la dichiarazione PRESCELTA che è usata per leggere la tabella SFLIGHT.

    Il sistema fornisce tutto il valore nei campi “MANDT„ e “CARRID„ nella dichiarazione PRESCELTA a questo punto, ma preferibilmente dà loro un indicatore base di dati-specifico.

    APERTO

    Apre il cursore e specifica il risultato di selezione riempiendo i campi di selezione di valori concreti. In questo esempio, il campo “MANDT„ riceve il valore “000„ ed il campo “CARRID„ riceve il valore “LH„. Il funzionamento APERTO allora genera un insieme delle annotazioni richiamate.

    PRENDERE

    Sposta il cursore con il gruppo di dati generato tramite il funzionamento APERTO. Il formato di allineamento visualizzato al lato dei dati di prend significa che il sistema può trasferire un formato massimo del pacchetto di 392 annotazioni contemporaneamente nella zona attenuata. Il sistema assegna questo spazio sull'assistente di applicazione per la tabella di SFLIGHT.

    Nel suddetto esempio, il primo PRENDE richiama il numero massimo delle annotazioni dal gruppo di dati. Allora, le queste annotazioni sono trasferite all'interfaccia di programma.

     

    Scrivere l'accesso

    Una lima di SQL del campione che analizza una richiesta che cambia i dati nella Tabella D010SINF potrebbe assomigliare a questo:

    L'esempio mostra il sistema che inserisce le nuove annotazioni nella tabella (INSERTO). Come nel primo esempio, dove il sistema ha effettuato un accesso passivo, il sistema deve preparare i funzionamenti della base di dati (PREPARAR) quel cambiamento che la base di dati registra. Il funzionamento di PREPARAZIONE precede gli altri funzionamenti

    A D V E R T I S E M E N T

     

     

     



    Copyright © 2006. One Stop SAP. All rights reserved
    The site is maintained by Vyom Technosoft